.
Annunci online

eugualemcalquadrato


Diario


20 marzo 2018

Stanchezza

Voglia di riposare!




                      
                                             Guardavo, l'altro ieri, una foto di Gaia ritratta - il 9 agosto dello scorso anno - mentre riposava, ed  un insieme di pensieri mi ha assalito. Il Mondo animale è più serio di quello Umano!

                                      Mi sono ritrovato stanco ed ho avvertito la necessità di spegnere questa mia testolina che insegue sempre la Verità e la Giustizia; dimenticando che - entrambe - non sono di questo Mondo. Poiché non credo nell'altro ecco il tracollo.

                                            Esausto e senza altro di utile - a mio avviso - da aggiungere a quanto finora lasciato su questa pagina elettronica sospendo ogni connessa attività.
  
                                               Mi sono fatto e tenuto compagnia in oltre 11 anni di strimpellatura sulla tastiera; ho scritto tutto ciò che più mi piaceva/interessava, lasciando traccia dei miei ricordi di vita e delle sensazioni per ciò che accade in questo pazzo, pazzo Mondo. Ho fruito di gradite compagnie di lettori che hanno ritenuto di condividere con me le follìe e le amenità che ho vergato su questa pagina, lasciando i loro commenti; ringrazio tutti.

                                              Ora, esausto,  saluto e chiudo. 

                                               


                                              

                                         






permalink | inviato da eugualemcalquadrato il 20/3/2018 alle 16:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
sfoglia     febbraio        maggio
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario

VAI A VEDERE

ale
esperia
fiore
fiordistella
fulmini
garbo
grandmere
il bokkaglio
paoletta
piccoleonde
scalpo
valigetta
Beppe Grillo
Quicalabria


La sua famosa equazione dimostra come L’energia E e la massa m di un corpo non siano indipendenti. Possiamo calcolare l’una a partire dall’altra moltiplicando o dividendo per un fattore c², dove c è la velocità della luce nel vuoto. In altre parole la massa e la luce sono convertibili tra di loro, come gli euro con i dollari, ma al contrario delle monete il tasso di cambio tra energia e massa è fisso.

CERCA