.
Annunci online

eugualemcalquadrato


Diario


5 febbraio 2020

Emulazioni (5/8)

Chiesa e pavidità

 

                           Il Manzoni, Alessandro, ha descritto bene il portatore sano di coraggio.  Don Abbondio ne era sprovvisto, ma a me era/è particolarmente simpatico tanto è che la mia tesina - Scuola Media Superiore - su di un personaggio dei Promessi Sposi ebbe lui come protagonista.

 

 

 Coraggio 

Il coraggio è cosa rara,

se l'Uomo si cela nella tiara;

ed il vigliacco a più non posso

si nasconde dentro il fosso.

 

C'è ancora l'incosciente

che paura ha di niente;

mentre il pavido fugge via

 

a recitare Ave Maria.

Con le mani giunte al cielo

a nascondersi col velo.

 

pasquino  (luigi)



Risultati immagini per don abbondio






permalink | inviato da eugualemcalquadrato il 5/2/2020 alle 4:20 | Versione per la stampa
sfoglia     gennaio       
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario

VAI A VEDERE

ale
esperia
fiore
fiordistella
fulmini
garbo
grandmere
il bokkaglio
paoletta
piccoleonde
scalpo
valigetta
Beppe Grillo
Quicalabria


La sua famosa equazione dimostra come L’energia E e la massa m di un corpo non siano indipendenti. Possiamo calcolare l’una a partire dall’altra moltiplicando o dividendo per un fattore c², dove c è la velocità della luce nel vuoto. In altre parole la massa e la luce sono convertibili tra di loro, come gli euro con i dollari, ma al contrario delle monete il tasso di cambio tra energia e massa è fisso.

CERCA